Pensi che sia stato troppo catastrofico nel titolo di questo articolo?

Forse si, ma la realtà dei fatti non cambia!!!

Se sei un trader che utilizza strategie automatiche NON puoi permetterti che i tuoi sistemi vadano OFFLINE per nessun motivo.

Il motivo è semplice. Se dovessero verificarsi le condizioni di entrata o uscita dal mercato (e magari non ci sono ordini pendenti o stop loss/take profit in macchina) rischi di perderti delle occasioni profittevoli o, ancora peggio, di incassare perdite di MOLTO superiori a quanto preventivato.

TUTTO QUESTO SAREBBE ASSOLUTAMENTE INACCETTABILE!!!

Ma non è tutto.

Una strategia automatica è concepita e accettata su base statistica. Vuol dire che sulla base dei backtest che ho effettuato e del suo andamento passato decido di utilizzarla e di metterla in REAL.

I risultati scaturiti dai backtest sono molto utili perchè forniscono informazioni FONDAMENTALI su ciò che è accaduto in passato e sulla base di questi che posso decidere cosa fare in futuro.

Se per esempio mi accorgo che la mia strategia sta avendo una performance così negativa che non si era mai verificata prima, posso decidere di “spegnerla” e di non utilizzarla più (almeno fino a quando i risultati non tornano ad essere in linea con quanto mi posso aspettare).

Ma se questa performance negativa è figlia di ordini che NON HANNO RISPETTATO LE REGOLE della strategia (per colpa del PC che non essendo sempre affidabile piazza gli ordini una volta si e una no) come posso capire se le cose stanno andando bene oppure male? Come faccio a capire se è il caso di fare a meno di questa strategia? Oppure e solo un periodo negativo fisiologico perfettamente in linea con quanto successo in passato?

Riassumendo: perchè, se faccio trading automatico, DEVO assolutamente evitare che i miei trading system non siano online H24 7 giorni su 7?

  • posso perdere operazioni profittevoli
  • posso incassare perdite superiori a quanto preventivato
  • falso le statistiche delle strategie
  • non capisco se è il caso di spegnere una strategia oppure no

Ora che hai capito perchè tutto questo non DEVE succedere cerchiamo di trovare una risposta alle nostre domande.

La risposta è una e si chiama VPS.

Che cos'è? Wikipedia ci viene in soccorso:

In ambito informatico, con virtual private server (comunemente VPS) ci si riferisce ad una singola istanza di un sistema che viene eseguito in ambiente virtuale. Più VPS possono essere eseguiti contemporaneamente sullo stesso hardware (host computer) e, in base alle implementazioni dell'hypervisor, possono essere migrati (in alcuni casi anche senza interruzione del servizio) su un differente host.

Capito?

Io no sinceramente, faccio il trader e non sono un informatico.

Te lo spiegherò a parole mie, basandomi sull'uso che ne faccio.

La VPS è una sorta di PC virtuale al quale puoi accedere in remoto e che risulta accesso H24 (salvo pochi minuti per eventuali manutenzioni nel corso dell'anno).

È tutto quello che serve sapere. È la soluzione a tutti i nostri problemi.

Su questo PC è possibile installare la MT4 e di conseguenza è possibile far girare tutti i nostri sistemi automatici. Nulla di più semplice e funzionale.

Ovviamente tutto questo ha un costo. Esistono parecchi fornitori di questo servizio.

Io posso consigliarti quello che uso da più di un anno e con il quale non ho mai avuto alcun problema.

Si chiama Hosting Stak e fornisce un servizio VPS che costa 29.99 € al mese e mi  da tutto quello di cui ho bisogno.

Online si trovano molte altre offerte e non saprei darti ulteriori informazioni in merito.

Spero che questo articolo ti abbia fatto riflettere e fatto capire che su certe cose non si scherza se vuoi diventare un trader automatico.

Se l'articolo ti è piaciuto ti lascio anche il VIDEO Youtube dove parlo dello stesso argomento. Buona visione.