3 buoni motivi per cui ti CONVIENE imparare la programmazione MQL4 che ti permetteranno di essere più profittevole dedicando al trading la metà tempo (forse anche meno)

0
1884

Hai mai letto il MANGA “Slam Dunk” o visto l'anime tratto da questo bellissimo fumetto? Andava in onda su MTV quasi 20 anni fa.

Parla di un liceale, Hanamichi Sakuragi, che si innamora di una bellissima ragazza. Dopo alcune vicissitudini capisce che l'unico modo per conquistarla è quello di iscriversi alla squadra di basket della sua scuola, lo Shohoku. Lui non ha mai giocato a basket e non è assolutamente in grado di farlo.

Ma ha una forte motivazione, conquistare la sua Haruko, e decide di provarci.

Durante l'anno scolastico migliora moltissimo e porta la sua squadra a livelli mai pensati. Il basket diventa la sua vita e scopre che questo sport potrà portarlo davvero molto lontano…

Si innesta un intreccio di avventure sportive e amorose che porterà il nostro Hanamichi ad essere uno dei cestisti più apprezzati del Giappone. Sarà bastato per conquistare Haruko?

Lascio a te il piacere di scoprirlo se la storia inizia ad interessarti.

Ma veniamo a noi e al fatto che abbiamo deciso di IMPARARE A PROGRAMMARE IN MQL4.

Come Hanamichi Sakuragi anche noi siamo spinti da una motivazione INIZIALE molto forte, ovvero quella di realizzare dei sistemi automatici di trading. Lo so, è stato così per me e lo è per quasi tutti quelli che decidono di avvicinarsi a questa disciplina.

Vogliamo creare delle strategie, farle girare in automatico e vedere sul nostro smartphone le notifiche che ci segnalano i profitti mentre siamo sul divano o in spiaggia.

Facciamo subito una dovuta precisazione. TUTTO QUESTO È POSSIBILE, ma non è l'unica cosa a cui dobbiamo ambire.

Imparando a programmare in MQL4 ci succederà la stessa cosa che è successa ad Hanamichi con il basket. Scopriremo di avere tra le mani uno strumento molto, molto più potente di quello che pensavamo e capiremo che sarà possibile far fare un salto di qualità impressionante al  nostro modo di tradare.

Nel titolo di questo articolo parlavo di 3 MOTIVI. Iniziamo dal primo.

1) Creare e testare strategie

Il web è pieno di “pseudo-trader” (o anche risorse gratuire) che promettono profitti utilizzando delle semplici strategie. Se non sai programmare in MQL4 non hai nessuna possibilità di testare quello che ti viene venduto e dovrai fidarti ciecamente di chiunque. Se pensi che sia la cosa giusta da fare sei liberissimo di farlo. Io posso darti solo il mio parere.

NON METTERÒ MAI IN REAL UNA STRATEGIA FORNITA DA QUALCUNO SULLA QUALE NON POSSO EFFETTUARE DEI TEST STORICI CHE VALIDINO LE PERFORMANCE PROMESSE.

Non so se mi sono spiegato. Ma per quanto mi riguarda non è possibile adottare una strategia di trading senza avere una serie storica affidabile della stessa e senza sapere quindi come si è comportata negli anni passati.

Tanto per fare alcuni esempi.

  • Coma faccio a sapere se la strategia non sta più funzionando se non so come è stato il suo andamento nel passato?
  • Quando è il caso di spegnerla?
  •  Quando invece sta attraversando un periodo di drawdown fisiologico compatibile con il passato?

IMPOSSIBILE SAPERLO.

E non mi rispondere che chi vende la strategia fornisce anche questi parametri. Io voglio verificarli da me ed essere certo di quello che sto caricando sulla mia piattaforma.

Sarò paranoico ma su questo non si transige.

2) Creare plugin per la MetaTrader 4

La MT4 è una piattaforma semplice, di facile comprensione e sopratutto “aperta per gli sviluppatori”. Mi spiego meglio.

Esiste la possibilità di aggiungere funzionalità che non sono presenti sulla piattaforma “originale”.

Voglio fare un piccolo esempio.

Sai cosa sono degli ordini OCO? L'acronimo sta per “Order Cancels Other”. In altre parole sono degli ordini pendenti che quando entrano a mercato cancellano gli altri ancora in attesa.

Ebbene sulla MT4 non è possibile inserire ordini con queste caratteristiche. Ma a tale scopo è possibile creare un plugin in grado di estendere le funzioni base che la piattaforma ci mette a disposizione.

Ed è proprio quello che ho fatto. Guarda qui:

Come puoi vedere, sul grafico appare una finestra dalla quale è possibile inserire gli ordini ed è presente un checkbox (Ordie OCO) che da agli ordini pendenti la caratteristica che abbiamo descritto sopra.

Questo semplicissimo strumento mi permette di inserire gli ordini e di allontanarmi dal PC senza dover aspettare che un ordinr entri a mercato per cancellare manualmente l'altro.

3) Creare degli indicatori

Hai presente gli indicatori classici che la piattaforma mette a disposizione?

Media mobile, RSI, ATR, MACD, Bande di Bollinger e chi più ne ha più ne metta… 

Sono degli strumenti indispensabili per ogni trader. Sia chiaro, non sono la BIBBIA ma possono tornare davvero utili.

Come reagiresti se ti dicessi che è possibile creare degli indicatori personalizzati, fatti su misura per te?

Ti faccio un semplicissimo esempio.

Io utilizzo una strategia che si basa sull'orientamento delle medie mobili a 70,100 e 175 periodi. Per decidere se entrare o uscire dal mercato occorre capire se ciascuna delle medie è crescente o decrescente.

Mettendo sul grafico le medie spesso è molto semplice capire la loro direzione ma in certe situazioni appaiono piatte ed è difficile intuirne il verso.

Per facilitare le operazioni ho creato un semplicissimo indicatore personalizzato che, con una freccia, indica immediatamente la direzione di ciascuna delle tre medie.

Quello che prima facevo in 10 minuti ora lo posso fare in poco più di 30 secondi.

Guarda questa immagine che spiega meglio di mille parole.

indicatore per direzione delle medie mobili

Sfido chiunque a capire la direzione delle medie in una situazione simile senza avvalersi del supporto di un indicatore.

Spero che questo articolo abbia stuzzicato in te la voglia di approfondire la PROGRAMMAZIONE MQL4.

Ti lascio un'ultima risorsa dove spiego ulteriormente le cose esposte in questo articolo. Ecco un bel video sul tema.