Come far calcolare il numero LOTTI al tuo Trading System, senza dover impazzire con calcoli complicati ogni volta che devi aprire una posizione

0
6263

Se sei un trader SERIO saprai sicuramente che ogni volta che si apre una posizione è necessario aver deciso PRIMA quanto rischiare.

Ma cosa vuol dire quanto rischiare?

Per me il rischio equivale alla quantità di denaro che sono disposto a PERDERE (in valore assoluto o ancora meglio in percentuale rispetto al mio capitale). 

Per poter definire questo valore occorre conoscere i seguenti parametri:

  • il mio CAPITALE
  • quanto sono disposto a perdere
  • il valore dello stop loss (se non voglio perdere all'infinito devo sapere dove stoppare le perdite)
  • il valore del pip sul cambio/cross su cui voglio operare

Se hai a disposizione tutto questo il gioco è fatto. Ma procediamo per gradi e facciamo un esempio.

Ho un capitale di 5'000 € e accetto di rischiarne il 2% (100 €). Decido di entrare LONG su EURUSD che quota 1.1800 e di mettere uno stop loss a 1.1700.

La domanda è: COSA MI MANCA PER POTER ENTRARE A MERCATO E RISPETTARE I PARAMETRI CHE MI SONO DATO?

Ovvio, LA SIZE. (ovvero il numero di Lotti).

Ecco la formula generica per poterla ricavare:

\[ Nr. Lotti=\frac{Capitale * Rischio}{Stop Loss * ValorePip} \]

Se sostituiamo i vari parametri con i valori del nostro esempio ricaviamo:

\[ Nr. Lotti=\frac{5000€ * 2\%}{100 * 8.5187}=0,12 \]

Ciò vuol dire che se entrassi a mercato con 0,12 Lotti al prezzo di 1,18000 e le cose dovessero andare male fino a raggiungere il tuo Stop Loss avresti perso il 2% del tuo capitale, ovvero 100€.

Se abbiamo capito tutto ci manca davvero poco. Dobbiamo tradurre la formula in linguaggio MQL4.

E io cosa ci sono a fare???? Eccola servita.

SL=1.18000-1.17000;
Vol=(AccountFreeMargin()*RischioIns/100)/(MarketInfo(Symbol(),MODE_TICKVALUE)*SL*MathPow(10,MarketInfo(Symbol(),MODE_DIGITS)));

Alcune doverose precisazioni:

  • nella variabile SL ho inserito lo Stop Loss del nostro esempio
  • al posto del capitale ho utilizzato la funzione AccountFreeMargin() che, come dice il nome stesso, restituisci il margine libero. A discrezione del trader si potrebbe utilizzare anche AccountBalance() oppure AccountEquity(). Questo tema meriterebbe di per se un approfondimento.
  • nella variabile RischioIns occorre inserire il rischio che intendiamo adottare (es. 2 se volessimo rischiare il 2%)

Se tutto ciò non dovesse ancora bastarti ho creato un breve VIDEO per guidarti passo passo nella comprensione di questo argomento. Eccolo qui.

P.S. Ti ricordo che nella descrizione del video su YouTube troverai un link per scaricare GRATUITAMENTE il file che ho utilizzato e con il quale potrai iniziare ad esercitarti e a fare i tuoi esperimenti. Ad ogni modo te lo lascio qui, SCARICA IL FILE e buono studio.